Come creare file zip con WinRAR



Come creare file zip con winrar

Non esiste nulla di più semplice come creare file zip con winrar, se vuoi gestire i tutti i tipi di file compressi senza doverti preoccupare di avere programmi diversi sul tuo computer con sistema operativo Windows, la soluzione alla gestione dei tuoi archivi è certamente WinRAR.

Cos’è WinRAR

WinRAR è un efficace programma di gestione dei file mediante la creazione di archivi compressi, esso infatti che permette di comprimere in un unica cartella un numero elevato di file. WinRAR utilizza principalmente il formato di compressione RAR, uno dei più validi in assoluto per questo tipo di procedure.

In realtà hai la possibilità di sfruttare più a fondo questo potente software per gestire e creare diversi formati di archivio, ecco perché in questo articolo ci occuperemo proprio di capire come creare file zip con winrar.

Scaricare WinRAR

01 Come creare file zip con winrar - Scaricare WinRAR per creare file zipLa prima cosa che devi fare è recarti sul sito Web di WinRAR e dal menu superiore entrare nella sezione “Preleva”. In questa pagina avrai la possibilità di scegliere tra diverse versioni di software, scaricane una tra le due più recenti; dovrai semplicemente scegliere di effettuare il download di una versione a 32 bit o 64 bit, in base alle caratteristiche del tuo sistema operativo Windows. Per capire se il tuo sistema operativo è a 32 o a 64 bit devi semplicemente controllare nelle proprietà di sistema nel pannello Generale.

Ora devi cliccare sul pulsante PRELEVA che trovi a destra in prossimità della versione scelta. Verrà quindi scaricato un file eseguibile per Windows (con estensione .exe) che dovrai installare sul tuo computer.

Una volta completamente scaricato clicca due volte sul file del programma proseguendo facendo click su Installa e nella richiesta successiva su OK. Ora puoi terminare la procedura di installazione cliccando su Chiudi.

Molto bene, sul tuo computer è ora installato WinRAR, ciò ti consentirà di riconoscere tutti i formati di archivio compresso sulla tua macchina e avrai la possibilità di crearne di nuovi.

Come creare file zip con winrar

02 Come creare file zip con winrar - Creare archivi zip con WinRAR tasto destro

La procedura di creazione di un file zip con il programma WinRAR è a questo punto davvero banale; non dovrai far altro che spostare il puntatore del tuo mouse su un file, una cartella che contiene più file oppure selezionando un gruppo di file e cliccare con il tasto destro. Come potrai vedere, il sistema già dal menu contestuale è pronto per creare ora anche degli archivi compressi oltre alle impostazioni di base (come creazione di cartelle, collegamenti, etc).

Tutto quello che devi fare per zippare un file con WinRAR è cliccare con il tasto destro del mouse sul file (o sui file) che vuoi aggiungere al tuo archivio e selezionare la voce Aggiungi ad un archivio dal menu che compare. Nella finestra che si apre, metti il segno di spunta accanto alla voce ZIP, digita il nome che vuoi assegnare all’archivio mediante l’apposito campo di testo e clicca sul pulsante OK per avviare la creazione di un archivio in formato ZIP contenente i file che hai selezionato.

03 Come creare file zip con winrar - Creazione archivio selezione zip WindowsIn base al peso del/dei file che stai cercando di comprimere ne consegue un certo tempo di attesa, al termine avrai ottenuto il tuo archivio zip, esso si troverà nel punto in cui avrai fatto click destro, ovvero nel punto in cui si trovano i file che hai selezionato per la compressione.

Potenzialità di WinRAR

Seguendo questo procedimento ti sarai certamente accorto come creare file zip con winrar non sia l’unica funzionalità messa a disposizione dal programma stesso, con WinRar, ad esempio, potrai creare archivi ZIP protetti con una password a tua scelta, in questo modo potrai stare tranquillo che il contenuto del file zip non sarà consentito a nessuno tranne te o qualcuno che sia a conoscenza della password.

Ecco come creare file zip con winrar protetti da password

Per creare una cartella zip protetta da password, ti basterà ripetere la stessa procedura seguita finora, ma giunti al pannello di selezione dell’estensione zip (prima di cliccare su OK) dovrai cliccare invece sul pannello Avanzate (nell’immagine il pannello Advanced). Troverai un pulsante denominato Parola chiave, inserisci 2 volte la password che preferisci nei 2 campi che si presenteranno e dai OK.